Il PSCL

Una volta raccolti i dati del questionario si tratta di analizzarli e redigere il Piano degli Spostamenti Casa/Lavoro.

Il nostro approccio prevede la redazione di un piano partecipato, in cui vengano coinvolti i vari livelli aziendali (direzione, sindacati, operai, impiegati, pionieri, etc.).

I pionieri sono per noi decisamente importanti perchè dimostrano che "si può cambiare" verso comportamenti più sostenibili.

Per l'analisi della situazione esistente usiamo gli strumenti GIS che ci permettono di fare analisi approfondite e di facile comunicazione.

L'uso di mappe mentali ci aiuta a comunicare meglio le misure e a discuterle con i lavoratori.

Il monitoraggio e la valutazione sono elementi essenziali del piano.