Venice International University

L'utilizzo di tecniche attive permette di trasmettere le conoscenze legate al mobility management anche a gruppi eterogenei, di origini diverse, con background molto differenziati.

Corso Mobility Management per Delegazione CineseNelle foto che corredano questo articolo, ad esempio, si vede la formazione che è stata erogata presso la VIU (Venice International University) ad un gruppo di decisori della Città di Pechino (Beijin) che si occupano di ambiente, mobilità e qualità dell'aria.

L'alternanza tra lezione frontale ed attività pratiche mantiene alta l'attenzione ed obbliga i partecipanti a ragionare, porsi delle domande ed applicare quanto appreso al proprio caso specifico.

La docenza può essere fatta indifferentemene in Italiano ed in Inglese.

Questo modulo è stato ripetuto con successo (sempre diverso ed adattato caso per caso) con:

  • 20 delegazioni cinesi
  • 1 delegazione messicana
  • 1 delegazione ukrainaMobility Management - Formazione Frontale
  • 1 delegazione internazionale (partecipanti di diversi paesi europei)
  • 10 classi italiane (aziende, partecipanti al corso di specializzazione sulla mobilità sostenibile, enti pubblici)