Lubuntu, LXDE e la Stampante HP OfficeJet 6000

Linux è proprio cambiato.

Le nuove distribuzioni non-nerd sono davvero una passeggiata. Tutto funziona in modo, semplice, automatico, veloce.

Ultimamente la mia preferenza è andata a lubuntu (LXDE + Ubuntu).

E' una distribuzione basata su ubuntu (quindi stessa modalità di gestione, stessi repository per i programmi, possibilità di cambiare inferfaccia utente con un click e di tornare indietro), ma è MOLTO VELOCE!

Ho installato un hard disk solido da 128GB (SDD), acquistato per poco più di 100€. Ho valutato questo acquisto invece della batteria sostitutiva.

Ora il mio PC dura 6-8 ore, e fa il boot sotto linux in 2 secondi. E' più veloce di quanto non fosse prima ad uscire dallo stand-by.

Su vecchi computer LXDE è una manna. Permette di rendere usabili anche dei P3 con 128Mb di Ram.

L'interfaccia è familiare (niente stranezze alla Unity o Gnome3), gradevole.

Ma la sorpresa è la stampante HP Officejet 6000 (che ho in prova). Interfaccia eternet. Non dichiarata per la compatibilità con Linux (ma perchè?).

Appena l'ho collegata alla rete, Linux mi ha avvisato e mi ha chiesto se volevo installarla: 5 secondi, nessun CD, nessuna difficolta... incredibile.

Unico difetto: la barra delle applicazioni ogni tanto si blocca, a caso... speriamo risolvano presto il problema.