Come generare URL rel canonical su drupal e farsi trovare dai motori di ricerca

Ieri Valerio Notarfrancesco, un vecchio amico esperto di SEO che lavora per Pennamontata, ci ha consigliato di controllare la generazione degli URL canonici del nostro sito.

<link rel="canonical" href="http://impronta48.it" />

per i motori di ricerca è importante che ogni pagina sia indicizzata in un modo univoco, senza "varianti", per questo è bene utilizzare gli URL canonici, per dire a Google come si chiama "davvero" la vostra pagina.

I casi tipici sono quelli in cui il sito è raggiungibile con più indirizzi (es: www.impronta48.it e impronta48.it oppure impronta.eu), per far capire al motore di ricerca che stiamo parlando della stessa pagina, usiamo il meta tag rel="canonical".

In drupal ogni pagina ha un nome interno (che è del tipo node/123), ma usando il modulo url_alias è possibile attribuire un url più amichevole alle pagine. I nomi amichevoli sono particolarmente apprezzati dai motori di ricerca.

Per generare questo tag dovete usare il modulo nodewords (su Drupal 6), oppure metatags (su Drupal 7)

A causa di una diatriba tra gli sviluppatori del modulo meta-tags di drupal è cambiato il default. In una prima fase il tag "canonical" utilizzava l'alias del nodo, poi si è deciso di mettere un'opzione e di cambiare l'impostazione di default. Quindi, se non fate nulla il vostro sito indicherà ai motori di ricerca che le vostre pagine che si chiamano node/123.

Se invece volete avere una visibilià maggiore, vi consiglio di configurare nodewords, a questo indirizzo

/admin/content/nodewords

ed impostare l'opzione: Use URL aliases

Il vostro sito avrà di nuovo url canonici parlanti. E il SEO sarà felice.