Presentata in Regione l'App 'Corona in bici'

La promozione del cicloturismo sta diventando parte fondamentale del telaio di iMpronta. Dopo aver seguito l'animazione territoriale per CycloMonviso e facilitato la formazione del gruppo per la costituzione della Consulta del Cicloturismo in provincia di Cuneo, iMpronta ha realizzato (su incarico di Zona Ovest di Torino) l'App gratuita Corona in bici partecipando anche (pedalando) alla realizzazione del video per la promozione del percorso http://www.youtube.com/watch?v=NeMkRwcxius

 

L'App, presentata in Regione il 10 luglio 2013 con un intervento  dell'Assessore Cirio, è gratuita ed è disponibile per Android e iOS. Il cicloturista che inforca la bici può trovare grazie a Corona in bici tutte le informazioni utili per muoversi lungo il percorso: feature di geolocalizzazione, elenco dei punti di interesse, ricerca dei servizi, distanze tra i punti; chi pedala inoltre, ha la possibilità di condividere sui social network informazioni e suggestioni sull'itinerario e di segnalare eventuali problemi (o aspetti positivi) riscontrati lungo il tragitto.

La Regione Piemonte è la prima d'Italia ad aver sperimentato una soluzione tecnologica gratuita per promuovere un percorso ciclabile e iMpronta è orgogliosa di aver reso possibile questa sperimentazione. Ora la sterzata verso la promozione anche tecnologica del cicloturismo è data e difficilmente ci sarà una frenata.

Il percorso è disponibile anche sul portale promosso da iMpronta http://cicloturismo.piemonte.it che presto conterrà tutti i percorsi cicloturistici della Regione.