Il Mobility Management diminuisce l’impatto ambientale della propria azienda ed è requisito obbligatorio per ottenere la certificazione UNI EN ISO 14001.


Ci sono 3 buoni motivi per adottare il Mobility Management Aziendale per un Responsabile di Ambiente e Sicurezza sul Lavoro:

1) Uno degli obiettivi di Mobility Management è il miglioramento della qualità dell’aria grazie alla promozione di soluzioni di mobilità sostenibile per gli spostamenti casa-lavoro e per lavoro. Di conseguenza un’azienda che decide di avere un Mobility Manager e adotta un Piano per gli Spostamenti Casa Lavoro (PSCL) diminuisce il suo impatto ambientale e viene riconosciuta come un’azienda attenda all’ambiente.

2) Diminuendo l’utilizzo dell’auto per gli spostamenti casa-lavoro e per lavoro, il Mobility Management contribuisce anche alla riduzione degli incidenti in itinere.

3) La nomina del Mobility Manager e l’adozione di un PSCL sono requisiti necessari per il rilascio o rinnovo delle certificazioni per i sistemi di gestione ambientale, per lo più l’UNI EN ISO 14001.


Scopri di più sul nostro servizio oppure contattaci per parlare direttamente con i nostri esperti e capire come iMpronta può aiutare la tua azienda.

Mobility Management - Ambiente e Sicurezza sul Lavoro